Codice Disciplinare dipendenti Pubblico Impiego

Settore incaricato dell'aggiornamento - Amministrativo - dipendenti Gilli e Giomi

 

L'art.55 del Dlgs 165/2011, come modificato dall'art. 69 del Dlgs 150/2009, individua forme e termini del Procedimento Disciplinare, con distinzione tra i procedimenti per l'applicazione delle sanzioni disciplinari per le infrazioni di minore gravità, e per i procedimenti per l'applicazione delle sanzioni disciplinari per le infrazioni di maggiore gravità. Il nuovo CODICE DISCIPLINARE dei dipendenti del Comparto Regioni ed Autonomie Locali risulta quindi dal seguente quadro normativo di riferimento: articoli 55, 55 bis, 55 ter, 55 quater, 55 quinquies, 55 sexies, 55 septies, 55 octies, 55 novies, del Dlgs 165/2001, come modificati dal Dlgs 150/2009, l'art,3 del CCNL 2008 per il personale non dirigente, per il personale Dirigente valgono le disposizioni contrattuali vigenti.Con Verbale di deliberazione della Conferenza dei sindaci n°106 del 22/10/2012è stato costituito l'Ufficio per i procedimenti disciplinari.